Crea sito

in ------UISP--Corso Sub Primo livello (1a Stella CMAS) ---------------

 Definizione: 
Un subacqueo che è competente nella sicurezza e nel corretto uso dell’equipaggiamento subacqueo, il quale ha frequentato il corso in ambiente di acque delimitate ed è pronto per immersioni in acque libere accompagnato da insegnanti o subacquei III livello o di pari grado di altre Federazioni/Associazioni. 
 Requisiti 
- età minima 14 anni; 
- minima abilità nel nuoto; 
- certificato medico di idoneità all’attività subacquea, come previsto dal tesseramento UISP; 
Contenuto: 
        Teoria 12 ore. 
      - Presentazione corso. 
      - Attrezzatura di base, differenza tra A.R.A. e apnea: 
a) Pinne 
b) Maschera 
c) Aeratore 
d) Cintura con zavorra 
e) Coltello 
 f) Muta
- L’organismo umano: 
a) Apparato cardiocircolatorio 
b) Apparato respiratorio 
c) Sistema uditivo 
d) Sistema visivo 
e) Seni paranasali 
- Fisica
a) Principio di Torricelli 
b) Principio di Archimede 
c) Legge di Henry 
d) Legge di Dalton 
e) Legge di Boyle e Mariotte 
f) Principio di Pascal 
g) Legge di Charles 
- Manovre di compensazione: 
a) Deglutizione 
b) Valsalva 
c) Marcante – Odaglia 
d) Compensazione dei seni paranasali 
- Apnea: 
a) Definizione 
b) Tecniche per aumentarla 
c) Iperventilazione 
d) Sincope ipossica 
e) Sincope da apnea prolungata 
f) Sincope da idrocuzione 
g) Colpo di ventosa 
h) Sfondamento del timpano 
- Attrezzatura per A.R.A.: 
a) Breve storia 
b) Bombole 
c) Erogatore 
d) Giubbetto d’assetto variabile (GAV) 
e) Manometro e profondimetro 
f) Orologio 
- Immersione con A.R.A.: 
a) Assorbimento azoto 
b) Tabelle d’immersione (US NAVY) 
c) Liberazione azoto 
d) Calcoli sui consumi 
e) Computer (cenni) 
- Problemi nell’immersione con A.R.A.
a) I. d. D. incidenti da decompressione 
b) Sovradistensione polmonare 
c) E.G.A. 
d) Narcosi d’azoto 
e) Affanno 
f) Colpo d’ariete 
g) Sovradistensione gastrointestinale 
- Norme: 
a) Principali segnali subacquei 
b) Legislazione vigente 
 
    -Acque delimitate 25 ore: 
 Acquaticità di base: 
a) Nuoto in superficie 
b) Rana in superficie e subacquea 
c) Rana in verticale 
d) Apnea da fermo 
e) Dispnea 
f) Capovolte in raccolta 
 Attrezzatura di base: 
a) Nuoto in superficie e in immersione 
b) Virate 
c) Capovolte a squadra 
d) Svuotamento maschera 
e) Vestizione 
f) Entrate in acqua 
- Attrezzatura per A.R.A.: 
a) Montaggio gruppo A.R.A. (gav. ed erogatore) 
b) Respirazione da erogatore a secco e sotto la superficie 
c) Discesa con capovolta e in verticale 
d) Vestizione gruppo A.R.A. in superficie e sul fondo 
e) Vestizione completa con attrezzatura in mano partendo dal bordo piscina 
f) Prove d’assetto gonfiando il GAV. Con il comando e a bocca 
g) Percorsi in assetto neutro con e senza maschera 
h) Respirazione in coppia da fermo 
i) Percorso in coppia 
j) Risalita d’emergenza 
Acque libere 4 immersioni. 
    -  Livelli: 
Competenza nella preparazione, manutenzione e uso delle attrezzature subacquee. 
Regolazione dell’assetto. 
Controllo dei movimenti in tutte le direzioni, uso delle pinne in modo efficiente ed economico, entrata e uscita dall’acqua in completa sicurezza. 
Essere disciplinato e responsabile durante una immersione guidata. 
Atteggiamento mentale adeguato. 
Abilitato ad immergersi ad una profondità massima di 18 metri. 
       - Valutazione: 
Nel sistema di “Valutazione Continua” i punti verranno valutati durante il corso e la 
certificazione sarà rilasciata solamente se l’allievo dimostrerà di aver raggiunto le 
capacità richieste. 
Un test, scritto o orale, si potrà usare per stabilire il livello do apprendimento raggiunto.